Blog

Lug 15

Estate di opportunità europee per gli studenti degli istituti Capirola, Levi, Einaudi ed Euroscuola

La fine della scuola per molti studenti significa vacanza, ma non per i partecipanti al progetto TRAIN (Trainings in Europe for the sustainable development of the local areas), per loro significa opportunità. Diversi studenti provenienti dagli istituti Capirola, Levi, Einaudi ed Euroscuola partiranno in questi giorni per vivere un’esperienza di stage di due o quattro settimane in enti, organizzazioni e aziende straniere che lavorano nell’ambito del turismo, delle relazioni internazionali per il marketing e della costruzione ambiente e territorio. Le destinazioni saranno Siviglia, in Spagna, Plymouth e Portsmouth nel Regno Unito, Belfast in Irlanda del Nord, Perpignan in Francia e Berlino in Germania.

I primi cinque studenti dell’istituto V. Capirola di Leno sono partiti il 14 luglio per la Spagna, la loro destinazione sarà la capitale dell’Andalusia, Siviglia, dove ad attenderli troveranno il nostro partner di accoglienza INCOMA, che sarà a loro disposizione fino al giorno della partenza, il 10 agosto.

La città di Portsmouth, nella contea dell’Hampshire, sulla costa meridionale dell’Inghilterra, accoglierà dal 15 luglio cinque studenti dell’istituto Capirola, che ripartiranno l’11 agosto, dopo essere stati raggiunti il 27 luglio da altri due studenti dello stesso istituto; il partner si riferimento sarà l’organizzazione IBD, specializzata nell’accoglienza di giovani studenti.

Dieci studenti, cinque dell’istituto Primo Levi di Sarezzo e cinque dell’Einaudi di Chiari, partiranno il 16 luglio per Plymouth, cittadina situata nella contea del Devon, nel sud ovest dell’Inghilterra, e si fermeranno fino al 12 agosto, con la supervisione del nostro partner ALMOND VOCATIONAL LINK.

Dal 20 luglio al 16 agosto tre studenti dell’istituto Euroscuola di Brescia, saranno a Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord e dal 21 luglio al 5 agosto altri dieci studenti dello stesso istituto li raggiungeranno, nella città irlandese il nostro partner è INTERN EUROPE.

Altre partenze sono previste per la fine di agosto con destinazione Perpignan in Francia e Berlino in Germania.

Al termine dello stage, gli studenti riceveranno tutta la documentazione, che sarà di fondamentale importanza per il loro futuro formativo e lavorativo: l’attestato di partecipazione rilasciato dalle aziende ospitanti, il certificato rilasciato dall’organizzazione di accoglienza, il certificato rilasciato da Mistral e l’Europass Mobility, un documento stilato in accordo dall’ente intermediario, l’organizzazione di invio e quella di accoglienza, che raccoglie tutte le informazioni riguardanti il percorso dello studente, i compiti svolti e le abilità e competenza acquisite.

Il progetto TRAIN, finanziato nell’ambito del programma Erasmus + dell’Unione Europea iniziato nel novembre 2015 si concluderà nel mese di settembre del 2016  con l’invio di un totale di circa 180 studenti bresciani.